CORBEZZOLO

IGT TOSCANO

Un blend di uve Sangiovese provenienti dal vigneto storico dell’azienda datato 1981 e da un’accurata selezione aziendale.
Un vino di carattere ma fine e raffinato con tannini dolci e persistenti. Piacevole sapidità e mineralità che ben si coniugano a frutti rossi e pepe nero.

Tipologia del terreno:
terreni argillosi con notevole presenza di pietre
calcaree, galestro ed alberese.

Altitudine media dei terreni:
350 slm

Densità media per ettaro:
3500ceppi

Forma d’allevamento:
cordone speronato

Uve:
Sangiovese

Tecniche agronomiche:
diradamento dei grappoli durante il mese di agosto
affinchè le uve giungano bene a maturazione e con
una maggiore potenza estrattiva. Raccolta
selezionata delle uve a mano. Nelle annate in cui
le uve non raggiungono la maturazione in modo
omogeneo si effettuano raccolte differenziate.
Tecniche di vinificazione:
macerazione in acciaio per 15-20 giorni con
controllo delle temperature. Segue un affinamento
di circa un anno in barrique di rovere francese
nuove e di secondo passaggio durante il quale
avviene la fermentazione malolattica. Affinamento
in bottiglia per
almeno 36 mesi prima della commercializzazione.

Possibilità d’invecchiamento:
l’interessante equilibrio e la potente
struttura di questo vino lo rendono adatto ad
un lungo invecchiamento

Podere La Cappella

CORBEZZOLO

IGT TOSCANO

Un blend di uve Sangiovese provenienti dal vigneto storico dell’azienda datato 1981 e da un’accurata selezione aziendale.
Un vino di carattere ma fine e raffinato con tannini dolci e persistenti. Piacevole sapidità e mineralità che ben si coniugano a frutti rossi e pepe nero.

Tipologia del terreno:
terreni argillosi con notevole presenza di pietre
calcaree, galestro ed alberese.

Altitudine media dei terreni:
350 slm

Densità media per ettaro:
3500ceppi

Forma d’allevamento:
cordone speronato

Uve:
Sangiovese

Tecniche agronomiche:
diradamento dei grappoli durante il mese di agosto
affinchè le uve giungano bene a maturazione e con
una maggiore potenza estrattiva. Raccolta
selezionata delle uve a mano. Nelle annate in cui
le uve non raggiungono la maturazione in modo
omogeneo si effettuano raccolte differenziate.
Tecniche di vinificazione:
macerazione in acciaio per 15-20 giorni con
controllo delle temperature. Segue un affinamento
di circa un anno in barrique di rovere francese
nuove e di secondo passaggio durante il quale
avviene la fermentazione malolattica. Affinamento
in bottiglia per
almeno 36 mesi prima della commercializzazione.

Possibilità d’invecchiamento:
l’interessante equilibrio e la potente
struttura di questo vino lo rendono adatto ad
un lungo invecchiamento